Nuova Canon EOS 450D /Digital Rebel Xsi


Eos450d

Eccola, l’aspettavamo tutti!

Dopo aver lanciato la EOS 350D / Rebel XT nel febbraio 2005;

dopo aver lanciato la EOS 400D / Rebel XTi nell’agosto 2006;

il 24 gennaio di quest’anno è stata presentata la nuova nata in casa canon:

Canon EOS 450D / Rebel Xsi

Canon rilancia la più popolare delle EOS con questa nuova versione ricca di soluzioni avanzate: più pixel nel sensore (12.1Mp), monitor da 3 pollici, anche per inquadrare, mirino migliore, autofocus più veloce, supporto Secure Digital e Secure Digital High Capacity, batteria più potente.
I cambiamenti esteriori non sono sconvolgenti, anzi, la nuova Canon EOS 450D (tra parentesi i dati della 400D) assomiglia molto alla precedente e popolarissima Canon 400D. La 450D resta una reflex molto compatta, il peso è 475 grammi (510 grammi); le dimensioni sono 129 x 98 x 62 mm (127 x 94 x 65 mm).
L’impugnatura è stata leggermente modificata per migliorare l’handling della macchina. La batteria è ora una Li-Ion da 1050 mAh (Li-Ion 720 mAh). Ha il pulsante di scatto e un controllo per il blocco dell’esposizione AE/FE, per la compensazione dell’esposizione e per la selezione dei punti dell’autofocus.

Si fa notare, sul dorso, il nuovo display LCD da 3 pollici e 230.000 punti (2.5″ e 230.000 punti), con funzione Live View (non presente nella 400D), 7 livelli di luminosità selezionabili, ampio angolo di visione di 160 gradi sia in orizzontale sia in verticale.

Le novità sostanziali rispetto alla 400D sono tante. Dal lancio della 300D, nel “lontano” 2003, Canon prosegue con una filosofia ben precisa: offrire al pubblico dei canonisti, ma non solo, una reflex digitale dal prezzo interessante, dal corpo macchina leggero e compatto e dalle caratteristiche tecnologiche mutuate, per quanto reso possibile dal livello di prezzo di una “macchina reflex per tutti”, dalle reflex di maggior prestigio del marchio.

Sensore
Per la 450D Canon ha adottato un sensore CMOS da 12,2 megapixel: una risoluzione maggiore rispetto a quella della semi-professionale 40D (il sensore è in formato 22.2 x 14.8 mm, lo stesso della 40D e della 400D, ma con un maggior numero di pixel sulla medesima superficie).
Per la pulizia automatica del sensore c’è il Canon EOS Integrated Cleaning System, lo stesso della versione precedente.
Velocità Canon EOS 450D
La Canon 450D sfrutta il potente processore d’immagine Digic III (Digic II). In modalità scatto continuo arriva a scattare raffiche fino a 3,5 fotogrammi al secondo (3 fotogrammi): per un massimo di 53 (27) foto in JPEG, oppure 6 (10) foto in formato RAW. La macchina è pronta a scattare dopo appena 0.1 secondi dal momento dell’accensione.
Il sistema autofocus, a 9 punti, è stato ulteriormente migliorato.I 9 punti AF sono posizionati all’interno dell’inquadratura, per gestire meglio i soggetti decentrati. Il punto AF centrale a croce offre una sensibilità massima di f/2,8 per messe a fuoco rapide ed accurate.

Live View
Disponibile per la prima volta su una EOS consumer, la funzione Live View permette di inquadrare con il display LCD e si rivela particolarmente utile quando la macchina è sul cavalletto oppure quando occorrono doti da contorsionista per utilizzare il tradizionale mirino.
L’immagine viene mostrata sul display da 3 pollici, che ha una luminosità superiore del 50 per cento rispetto a quella dello schermo della 400D, sotto forma di video con un rate di 30 fotogrammi al secondo. Sono disponibili sia l’istogramma live (in tempo reale), sia una griglia che aiutano nell’esposizione e nella composizione dell’immagine.
Durante la messa a fuoco è disponibile sul display la funzione zoom (fino a 10x) che permette regolazioni di precisione.

Due le modalità di funzionamento di Live View:
Quick AF fa scattare momentaneamente lo specchio per far entrare in funzione il sensore dell’autofocus.
Live AF non interviene sullo specchio e mette a fuoco utilizzando il contrasto dell’immagine (funziona con tutte le ottiche Canon AF).

Immagini di Qualità
La tecnologia Highlight Tone Priority accresce il rande dinamico dell’immagine nelle alte luci e permette il maggiore definizione tonale con particolari soggeti: ad esempio, un vestito da sposa, un cielo denso di nubi, soggetti molto luminosi.
Il nuovo Auto Lighting Optimiser corregge luminosità e contrasto durante l’elaborazione della foto, migliorando i toni dell’incarnatonei ritratti. Il fotografo ha la possibilità di intervenire sul livello di correzione del disturbo per le immagini scattate ad alti valori di sensibilità (ISO).

Nuovi Menu
La Canon 450D offre un nuovo menu a scroll derivato da quello delle Canon EOS professionali. C’è il controllo diretto dal monitor LCD dei flash Speedlite e c’è la possibilità di settare fino a 13 funzioni personalizzate per adattare la macchina al proprio stile di ripresa.
My Menu consente un ancor più rapido accesso a una serie di settaggi.
Il settaggio della sensibilità consente di spaziare da 100 a 1600 ISO.

Lo slot di memoria accetta ora schede SD e le nuovissime SDHC card ad alta capacità contro le oramai vetuste CF supportate dalla 400D.

Software
Nella confezione della Canon EOS 450D c’è una “software suite” comprendente Digital Photo Professional (DPP), un potente convertitore delle foto in RAW, Picture Style Editor, software per il controllo fne sui colori, Image/Zoom Browser e Photostitch.

Nuovo obiettivo standard nel kit Canon 450D
Canon offre ora ai consumatori un nuovo obiettivo zoom, che è destinato a far parte del kit della nuova reflex. Si tratta d uno zoom standard 450D che è stato ridisegnato e offre lo stabilizzatore: il Canon 18-55mm f/3.5-5.6.

Obiettivi EF ed accessori
EOS 450D è compatibile con oltre 60 obiettivi EF/EF-S ed i flash Speedlite EX.

Eos450Dvs400D

Annunci

3 thoughts on “Nuova Canon EOS 450D /Digital Rebel Xsi

Add yours

  1. bella, m’hai fatto venire voglia di comprarla, anche se questo post è vecchio di più di un anno io mi sto accorgendo solo ora delle reflex canon della serie EOS :°)

  2. Ho letto con interesse questo articolo perchè mi è venuta voglia di comprare una reflex eos 450 d.
    Dopo aver letto questo articolo la voglia mi è aumentata e dopo aver posseduto una eos 350d, appena venduta, ho deciso di passare a questa nuova (per me naturalmente) macchina canon

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: