Sblocco Iphone comprato a dicembre 2007


Ciao a tutti… voglio scrivere come ho fatto a sbloccare l’iphone appena acquistato negli stati uniti.
Scrivo questo post poichè ci ho messo veramente un pò prima di raccapezzarmi con tutta la marea di informazioni corretta o non corretta che si trova in rete.
Allora, innanzitutto si intende “sbloccare l’iphone“, renderlo utilizzabile come ipod touch per musica, navigazione, foto. Poi per usarlo come telefono è la seconda puntata di questo blog.

Prima di tutto dobbiamo individuare la settimana di produzione dell’iphone in modo da capire se è già un’ultima generazione.
Nel retro dell’Iphone c’è il serial number tipo: 84846xxxxxx
Il 46 significa che è stato prodotto nella 46a settimana. Tutti gli Iphone a partire dalla 45a settimana hanno il Bootloader 4.6 e il firmware 1.1.2 che è non sbloccabile via software ma solamente con una TurboSim o una StealthSim (ne parliamo + avanti)

Per cercare la versione del modem puoi fare in questo modo:
1- Accendi l’iphone fino a quando compare “slide for emergency call”
2- Scorri (slide) e troverai il tastierino numerico
3- digita *3001#12345#* e poi CALL
4- premi su VERSIONS

Se hai una versione 04.02.12_G o superiore, stai sicuro che un bootloader 4.6 e quindi niente sblocco sim via software.

Quello che possiamo fare è un downgrade da 1.1.2 a 1.1.1 e potrai usare il tuo iphone per tutto tranne che per i servizi che necessitano dell’accesso alla Sim.

Ti spiego ora tutti i passi per fare il downgrade, l’attivazione ed il jailbreak dell’Iphone

cosa vogliono dire i paroloni sopra?
Downgrade: vuol dire installare il firmware 1.1.1 al posto del 1.1.2
Attivazione: vuol dire che si permette l’utilizzo dell’apparecchio senza dover fare l’attivazione con la AT&T
Jailbreak: vuol dire installare un programma che permetterà di installare in futuro programmi di terze parti sul tuo Iphone (giochi, suonerie, applicazioni)

1. Primo step, scaricare tutto quello di cui abbiamo bisogno.

Scaricare il firmware 1.1.1 dal sito apple
Scaricare Ibrickr per windows

2. Secondo step, downgrade da 1.1.2 a 1.1.1
Installa Itunes scaricandolo dal sito Apple
Collega via usb l’iphone al pc e partirà in automatico Itunes e mostrerà la pagina di attivazione di Iphone.
Premi contemporaneamente menu e il pulsante di spegnimento, tieni premuto fino a quando si spegne e si riaccende ed Itunes dice che l’iphone è in modalità di ripristino. Ci vogliono dai 10 ai 30 secondi, fino a quando non compare il messaggio di Itunes.
A questo punto confermare il messaggio di modalità di ripristino, verranno visualizzate due opzioni, aggiorna e ripristina, premere SHIFT SINISTRO e RIPRISTINA. Dopodichè verrà proposto di selezionare il file da ripristinare, con lo sfoglia cercate il firmware 1.1.1 che avete precedentemente scaricato.
Itunes installerà il firmware nell’Iphone e ci metterà del tempo (qualche minuto). Finita la procedura sicuramente verrà visualizzato un errore 1013 o 1015, non badate all’errore e confermate.
Fate partire Ibrickr e selezionate la voce Reboot My IPhone per portare il vostro telefono fuori dalla modalità di ripristino.
Una volta ripartito, comparirà l’immagine del mondo con la scritta di attivazione.

3. Attivazione e JailBreak
Controllare che la sim AT&T fornita con il telefono sia inserita nell’alloggiamento accanto al tasto di spegnimento. Se non sapete di cosa sto parlando vuol dire che la sim probabilmente è già nel suo alloggiamento.
Accendi il telefono, sblocca e comparirà il tastierino numerico.
Digitare *#307# e poi call
Il telefono incomincia a squillare, cancellare il numero digitato (con la x accanto al numero) e poi digitare 0 e di nuovo call, suona di nuovo, premere Answer e poi Hold, suona di nuovo a questo punto scegli Decline.
A questo punto potrai accedere ai contatti e aggiungere un nuovo contatto così composto:
Nome: Prova
“Add Url” digita “prefs://3f
salva
“Add Url” digita “jailbreakme.com
salva
Salva di nuovo e comparirà il contatto “Prova” con i due indirizzi.
Premi il primo e ti porterà nelle impostazioni del telefono.
Vai in General > Auto-Lock > Never
Torna indietro e poi in Wifi e troverà la tua rete wifi di casa, immetti la password (se c’è) e ti collega.
Premi il tasto menù e ti riporta all’inizio, tastierino numerico, 0, call, answer, hold, decline, proprio come sopra.
Nei contatti scegli Prova e poi l’indirizzo jailbreakme.com precedentemente memorizzato.
Si apre una pagina in Safari (il browser di Iphone), fai lo scroll fino alla fine della pagina e scegli “Install AppSnap”
Dopo qualche instante Safari si chiuderà e si ritorna all’immagine del globo.
Sbloccare e posizionarsi sul tastierino attendere da 1 a 3 minuti il telefono si dovrebbe riavviare.
Et voilà, il telefono è attivato.

4. Aggiornamento a 1.1.2, riattivazione e jailbreak
Fai click su Installer (icona blu)
Se ti chiede di aggiornare le fonti, accetta. Una volta terminato l’aggiornamento premi Menu e ti riporta al Globo.
Fai click su Installer, seleziona la tab Install, vai su Tweaks 1.1.1 e scegli OkToprep. Una volta installato avrai un messaggio “Your phone is now ready to be upgraded to 1.1.2” premi ok, menu e ti riporta sul globo.
Sul pc apri Itunes, clicca sull’iphone sulla sinistra e poi clicca Aggiorna sulla destra. Ti aggiornerà il tuo Iphone alla versione 1.1.2. Questa volta senza segnalazioni d’errore.

Una volta aggiornato, il telefono ripartirà con l’immagine del Globo.
Chiudi Itunes

Scarica e scompatta la versione 1.1.2 di JailBreak
Nella cartella in cui hai scompattato, troverai Windows.bat, lancialo ed attendi qualche minuti che faccia l’aggiornamento di JailBreak sul tuo telefono.

Il telefono si riavviarà un paio di volte.

COMPLIMENTI! Ora il telefono è attivato e con JailBreak 1.1.2

Per far funzionare la parte telefono, oggi quando scrivo, avrai bisogno di TurboSim o StealthSim.

a breve post anche per quello.
Liberamente ispirato dall’opera di Raffi007
Ringrazio la notevole pazienza di Luisa

Ciao
Nicola

Annunci

7 thoughts on “Sblocco Iphone comprato a dicembre 2007

Add yours

  1. Grazie mille per la guida. Davvero semplice e dettagliata.

    Alla fine hai scritto che avresti messo online anche la guida per la turbosim…io ne ho trovate parecchie in giro…per windows solo una, ma mi sembra tanto sbrigativa e poco dettagliata quando invece è il passaggio più delicato.

    Hai idea di quando potrai postarla?

    Grazie mille!

  2. @ola75: l’ultima guida disponibile prevede anche una modifica hardware all’Iphone. Il problema è che sia la versione 1.1.2 sia l’ultima 1.1.3 modificano anche la parte modem e diventa, ad oggi, non attaccabile. Per adesso la soluzione è una stealthsim/turbosim. Ovviamente non bisogna assolutamente fare l’aggiornamento a 1.1.3. Appena ci saranno novità software le posterò.
    Ciao

  3. A questo punto:dove mi consigli di comprare la stealth? Mi pare di capire che sia meglio di Turbosim?

    Si ho la versione 1.1.2 nativa sbloccata per tutto tranne che per la sim

  4. @ola75 La turbosim è programmabile e quindi potrebbe andare tranquillamente anche con la 1.1.3. In questi giorni proverò la stealth con il nuovo firmware e ti saprò dire.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: